s Preghiera del giorno: Sabato della IX settimana del Tempo Ordinario, 6 giugno 2020 | Bistum Chur
Navi Button
Bistum Chur

Preghiera del giorno: Sabato della IX settimana del Tempo Ordinario, 6 giugno 2020

IN CAMMINO INSIEME PER RINNOVARE LA CHIESA NELLA DIOCESI DI COIRA

 

Nella sua lettera a tutti i fedeli per il mese di maggio 2020, Papa Francesco ha invitato tutti, a riscoprire la preghiera del rosario e a pregarlo a casa, insieme con altri o ognuno personalmente. Voglio dunque presentarvi alcune meditazioni di Papa Francesco sull’Ave Maria. Possano aiutarci a conoscere e ad amare sempre più la Madonna e Gesù.

Mons. Peter Bürcher

 

Amen (II)

Il nostro cammino di fede è legato in modo indissolubile a Maria da quando Gesù, morente sulla croce, ce l’ha donata come Madre dicendo: «Ecco tua madre!» (Gv 19,27). Queste parole hanno il valore di un testamento e danno al mondo una Madre. Da quel momento la Madre di Dio è diventata anche Madre nostra! Nell’ora in cui la fede dei discepoli veniva incrinata da tante difficoltà e incertezze, Gesù li affidava a Colei che era stata la prima a credere, e la cui fede non sarebbe mai venuta meno. E la “donna” diventa Madre nostra nel momento in cui perde il Figlio divino. Il suo cuore ferito si dilata per fare posto a tutti gli uomini, buoni e cattivi, tutti, e li ama come li amava Gesù. La donna che alle nozze di Cana di Galileaaveva dato la sua cooperazione di fede per la manifestazione delle meraviglie di Dio nel mondo, al calvario tiene accesa la fiamma della fede nella risurrezione del Figlio, e la comunica con affetto materno agli altri. Maria diventa così sorgente di speranza e di gioia vera!

Papa Francesco (Maria, mamma di tutti)

Preghiere del giorno via „whatsapp“?

Diese Webseite verwendet Cookies, um Ihnen ein angenehmeres Surfen zu ermöglichen. Mehr lesen

Die Cookie-Einstellungen auf dieser Website sind auf "Cookies zulassen" eingestellt, um das beste Surferlebnis zu ermöglichen. Wenn du diese Website ohne Änderung der Cookie-Einstellungen verwendest oder auf "Akzeptieren" klickst, erklärst du sich damit einverstanden.

Schließen