Navi Button
Bistum Chur

Tema per la settimana dall’8 al 14 novembre 2020: L’amicizia

IN CAMMINO INSIEME PER RINNOVARE LA CHIESA NELLA DIOCESI DI COIRA

Tema per la settimana dall’8 al 14 novembre:

L’amicizia

Testi per l‘approfondimento:

Bibbia:
Un amico fedele è rifugio sicuro: chi lo trova, trova un tesoro. Per un amico fedele non c’è prezzo, non c’è misura per il suo valore. Un amico fedele è medicina che dà vita: lo troveranno quelli che temono il Signore. Chi teme il Signore sa scegliere gli amici: come è lui, tali saranno i suoi amici. (Sir 6, 14 – 17)

Santa Teresa d‘Avila:
Con la presenza di un amico così buono e con l’esempio di un così valente capitano, che per primo si espose ai patimenti, tutto si può sopportare. Egli ci dà aiuto e coraggio, non ci viene mai meno, è un vero amico… Questo nostro Signore è la fonte di ogni nostro bene. Egli c’indicherà la strada; guardando alla sua vita, vi troveremo un modello senza uguali.

Papa Francesco:
«Rimanete nel mio amore» (Gv 15,9), ha detto Gesù; ed è possibile grazie all’Eucaristia. Rimanere nell’amicizia, nell’amore.

Concilio Vaticano II – Dei verbum:
Piacque a Dio nella sua bontà e sapienza rivelarsi in persona e manifestare il mistero della sua volontà, mediante il quale gli uomini per mezzo di Cristo, Verbo fatto carne, hanno accesso al Padre nello Spirito Santo e sono resi partecipi della divina natura. Con questa Rivelazione infatti Dio invisibile nel suo grande amore parla agli uomini come ad amici e si intrattiene con essi, per invitarli e ammetterli alla comunione con sé.

Papa Benedetto XVI:
Per la crescita della vostra amicizia con Cristo è fondamentale riconoscere l’importanza del vostro gioioso inserimento nelle parrocchie, comunità e movimenti, così come la partecipazione all’Eucarestia di ogni domenica, il frequente accostarsi al sacramento della riconciliazione e il coltivare la preghiera e la meditazione della Parola di Dio. Da questa amicizia con Gesù nascerà anche la spinta che conduce a dare testimonianza della fede negli ambienti più diversi, incluso dove vi è rifiuto o indifferenza. Non è possibile incontrare Cristo e non farlo conoscere agli altri. Quindi, non conservate Cristo per voi stessi! Comunicate agli altri la gioia della vostra fede. Il mondo ha bisogno della testimonianza della vostra fede, ha bisogno certamente di Dio.

San Francesco di Sales:
Oh come è bello amare in terra come si amerà in cielo ed apprendere ad amarsi a vicenda in questo mondo come faremo nell’altro eternamente! Non parlo qui del semplice amore di carità, che questo si deve portare a tutti gli uomini; ma dell’amicizia spirituale, per cui due o tre o parecchie anime si comunicano la loro devozione, le loro spirituali affezioni e formano un solo spirito fra loro.

Papa Benedetto XVI:
La Chiesa nel suo insieme, ed i Pastori in essa, come Cristo devono mettersi in cammino, per condurre gli uomini fuori dal deserto, verso il luogo della vita, verso l’amicizia con il Figlio di Dio, verso Colui che ci dona la vita, la vita in pienezza.

Domande sul tema della settimana:

  • Chi mi è buon amico sul cammino della mia vita?
  • In cosa consiste una buona amicizia?
  • Come vivo l’amicizia con Dio?

Per i ragazzi/giovani: 

  • Qui trovi una scheda di lavoro sul tema «L’amicizia».
  • In cosa consiste una buona amicizia?
  • Come vivo la mia amicizia con Dio?
  • Questa settimana cerca di vivere secondo la “regola d’oro”.

Ti invitiamo ad utilizzare queste domande per iniziare uno scambio con altre persone.

Allegati:

Diese Webseite verwendet Cookies, um Ihnen ein angenehmeres Surfen zu ermöglichen. Mehr lesen

Die Cookie-Einstellungen auf dieser Website sind auf "Cookies zulassen" eingestellt, um das beste Surferlebnis zu ermöglichen. Wenn du diese Website ohne Änderung der Cookie-Einstellungen verwendest oder auf "Akzeptieren" klickst, erklärst du sich damit einverstanden.

Schließen